Futuro
Il Patriziato di Scareglia intende realizzare un rilancio globale del suo comprensorio, dell'attività di insediamento, della gestione del territorio, considerando che per molti decenni queste attività sono venute meno per tutta una serie di motivi.

Il Patriziato ha deciso di riprendere in mano il proprio destino, dapprima acquistando l'ex scuola ed in seguito di avviare una serie di progetti di supporto volte a valorizzare il territorio, gli insediamenti, la qualità di vita. Il filo conduttore è legato allo sviluppo sostenibile, prevedendo quindi di gestire in modo parsimonioso le risorse locali affinché restino ancora a disposizione delle future generazioni come noi ne disponiamo attualmente.

Si tratta di progetti con una perfetta compatibilità ambientale e territoriale, pur generando un certo (benvenuto) sviluppo economico nella zona. Gli obiettivi del Patriziato sono soprattutto tre:

  • animare il nucleo del villaggio, attirare le famiglie soprattutto pensando ai giovani, che possono gustare ed apprezzare la qualità di vita locale
  • ripristinare la gestione del territorio, che è stato in recente passato abbandonato e per il quale c'è molto da fare: gestire le zone montane, con gruppi di persone e di volontari, scolaresche, operatori del settore, reperendo i necessari finanziamenti
  • rendere la zona di Scareglia più animata, più frequentata, più desiderata: da qui il motto "Scareglia Viva!".

Per poter raggiungere questi obiettivi e per seguire queste visioni del Patriziato, è stato elaborato il presente concetto globale. Si tratta quindi di uno studio generale, che comprende diverse attività in campi molto articolati. I medesimi sono stati approfonditi in seno all'Amministrazione Patriziale, contattando le Amministrazioni locali e quella cantonale, raccogliendo i dati ed eseguendo i necessari rilievi sul terreno coinvolgendo enti ed istanze laddove era necessario.

Vogliamo precisare però che si tratta di uno studio generale con un grado di approfondimento limitato e diversificato nei singoli settori. In alcuni settori abbiamo approfondito tutte le problematiche (sia a livello di costi che a livello tecnico), praticamente giungendo a livello del progetto di dettaglio; in altri settori invece, come il lettore potrà facilmente capire, siamo soltanto a livello di visioni, di idee generali, di linee guida da seguire. Occorreranno quindi dei progetti di approfondimento, studi, analisi di varianti, il
coinvolgimento di enti e persone. Quindi giocoforza anche i costi previsti sono in certi settori ben definiti e ben calcolati, in altri invece a livello di valutazioni di massima che otterranno l'approfondimento del caso con l'avanzare dei singoli progetti.

Dovevamo partire da qualcosa: ecco, questo è il punto di partenza! Occorreranno dei finanziamenti, i medesimi giungeranno dalle diverse istanze, dai diversi sponsor, sia pubblici che privati ed in parte saranno mezzi propri del Patriziato. Speriamo che la visione del futuro che qui presentiamo, questo segno e disegno di voler crescere da parte del Patriziato, da parte della popolazione locale che riprende in mano i propri destini, venga anche premiato con l'attribuzione di sufficienti risorse finanziarie per realizzare tutte le opere con la qualità auspicata, con la qualità desiderata: questo ritornerà a favore della popolazione di Scareglia sì, ma sarà anche un segno luminoso per tutto il territorio periferico del Canton Ticino.
 
Home arrow Futuro
© 2017 Patriziato di Scareglia
Maintained for Joomla by Equoweb Communication - Design by Davide Adamoli